Ignora collegamenti di navigazione  
 

 
 

[Registrati]

 

Riqualificazione Energetica del Bocciodromo

Il Comune di Garessio ha accolto l'invito della Regione Piemonte a presentare progetti finalizzati allo sviluppo, potenziamento e qualificazione degli impianti sportivi regionali.
A tal proposito ha presentato un progetto per la ristrutturazione della copertura e la riqualificazione energetica dell'edificio ospitante il bocciodromo. Il progetto oltre a prevedere interventi vari di ristrutturazione, prevedeva la rimozione della copertura di lastre in cemento-amianto, il rifacimento del manto di copertura e l'installazione di un impianto fotovoltaico.
Il Campo Fotovoltaico è costituito da 108 pannelli che forniscono una potenza nominale di 19,44 kWp.  L'energia elettrica annuale media producibile dal generatore fotovoltaico è di circa 21.000kWh, pari all'84% del fabbisogno di energia elettrica consumata dall'utente su base annua.
In aggiunta al risparmio energetico ed economico esiste anche un vantaggio di tipo ambientale poichè per ogni kWh prodotto da un impianto fotovoltaico si evita di emettere nell'ambiente 0,7 Kg di CO2. Quindi ogni anno l'impianto evita l'emissione nell'ambiente di circa 14.700 Kg di CO2; in un periodo di 20 anni, pari alla vita utile garantita, l'impianto fotovoltaico avrà evitato l'emissione nell'ambiente i crica 294.000 Kg di CO2
I lavori di installazione dell’impianto fotovoltaico sulla copertura dell’edificio bocciodromo comunale, inoltre, sono stati terminati ed in data 09/11/2010 è stato connesso l’impianto alla rete elettrica ENEL.
A seguito richiesta di concessione della tariffa incentivante di cui al D.M. 19/02/2007, inoltrata in data 24/12/2010, il Gestore dei Servizi Energetici — GSE s.p.a. ha approvato la richiesta riconoscendo la tariffa incentivante della produzione di energia elettrica dall’impianto stesso, con Convenzione n° L04E15114707. 

 
 
partners logo regione piemonte logo environment park
 
  Copyright Borghi Sostenibili del Piemonte - Progetto finanziato dall'Assessorato al turismo della Regione Piemonte